Droga: 4 chili di cocaina scoperti in carcere Udine

La polizia penitenziaria ha scoperto 4 chili di cocaina nascosti in altrettanti barattoli sigillati di crema di frutti di palma contenuti negli zaini di tre detenuti nigeriani arrestati nei mesi scorsi dopo essere stati. I migranti erano stati arrestati perché come corrieri di droga avevano ovuli di cocaina nello stomaco. Lo stupefacente nascosto nelle confezioni di cibo esotico era sfuggito all'attenzione dei cani antidroga al momento dell'arresto. La droga è stata scoperta quando un quarto detenuto, un cittadino senegalese in carcere per un cumulo pene da lunga data, impiegato come magazziniere nel carcere, è stato sorpreso da un agente di polizia penitenziaria mentre armeggiava proprio con un ovulo di cocaina. I successivi accertamenti hanno consentito di scoprire che l'uomo aveva aperto uno dei barattoli degli altri detenuti, conservati nel magazzino tra i loro effetti personali. Per il Procuratore di Udine Antonio De Nicolo potrebbe trattarsi di un nuovo meccanismo di trasporto dello stupefacente.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Grimacco

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...